La prima regola è di intervenire immediatamente perché queste macchie se lasciate indurire diventa quasi impossibilie eliminarle.

Se il tessuto è lavabile e la macchia molto fresca, in genere per eliminarla bastano una buona dose di detersivo liquido o di sapone da bucato, una buona strofinata e una abbondante sciacquata.

 

Nel caso la pittura si fosse già indurita o la macchia fosse particolarmente tenace, sfregate la parte macchiata con un tampone imbevuto di trementina o di altro solvente, quindi, mentre è ancora umida, imbevetela di detersivo liquido e immergetela in acqua caldissima lasciando agire tutta la notte.

Poi lavate tutto il capo normalmente sciacquate e nel caso fosse necessario ripetete l'operazione.

 

Per quanto riguarda la scelta del solvente più indicato regolatevi in questo modo:

  • trementina per pitture contenenti trementina
  • alcool per macchie di gomma lacca (diluito in 2 parti di acqua per gli acetati)

In linea di massima, tenete presente che il solvente più indicato per togliere una macchia di pittura è lo stesso che viene indicato sulla confezione per diluirla.

 
→ torna a Macchie


Aggiungi il tuo commento!

Warning: file_put_contents(public/cache/fb_comments___http%3A%2F%2Fwww.rimedidellanonna.it%2Fa254-macchie-di-pittura-colori-ad-olio-o-vernici.html.txt): failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.rimedidellanonna.it/home/_template_manager.php(215) : eval()'d code on line 19

Cerca un rimedio


Speciale Macchie

Cerca tra le oltre 68 macchie del nostro archivio:



Aiuta la nonna!

Vuoi aiutarci a mantenere questo sito gratuito e aperto a tutti? Fai una piccola donazione! Bastano pochi euro per fare la differenza!


Sito realizzato da NEBIS Software