Ingredienti

  • Brodo
    1 lt circa ( ad esempio sciogliendo 1 dado)
  • Burro
    40 gr
  • Carne bovina 800gr (ad esempio la polpa )

  • Carote
    1 grande
  • 2 scalogni
  • Farina
    q.b.
  • Olio di oliva
    4 cucchiai
  • Sale, Pepe
  • Sedano
    2 costole
  • Vino
    rosso 1 bicchiere
  • 600gr di patate

Preparazione:

Eliminate dal pezzo di carne scelto l'eventuale tessuto connettivo e il grasso in eccesso, poi poggiatelo su di un tagliere, tagliatelo a fette piuttosto spesse e poi a cubetti regolari al fine di ottenere una cottura uniforme; infarinate leggermente i pezzetti di carne.

Mondate e tritate la cipolla, la carota e il sedano, quindi ponete in una pentola piuttosto larga il burro e
l' olio; quando il burro sarà fuso, aggiungete il trito di verdure che farete rosolare qualche minuto a fuoco moderato.

Aggiungete anche i pezzetti di carne e fateli rosolare molto bene assieme alle verdure, quindi versate il vino rosso e lasciate sfumare a fuoco allegro; coprite poi la carne con del brodo (di carne o vegetale), salate, pepate e coprite la pentola con un coperchio.

Lasciate cuocere per almeno un'ora e mezza a fuoco dolce, aggiungendo del brodo se necessario.

Trenta minuti prima della fine cottura aggiungere le patate, sbucciate e tagliate a pezzettoni.

Se al termine della cottura il sugo invece fosse piuttosto liquido, fatelo restringere a fuoco vivo, poi aggiustate eventualmente di sale e spegnete il fuoco. Servite caldo.

 

 
→ torna a Secondi piatti


Aggiungi il tuo commento!


Sempre con te!

Vuoi avere tutti i rimedi della nonna sempre a disposizione? Prova la nostra app gratuita:
Disponibile su Google Play


Cerca un rimedio


Speciale Macchie

Cerca tra le oltre 68 macchie del nostro archivio:




Sito realizzato da NEBIS Software