Vanno puliti con un panno umido e sapone da sella.

Per evitare che la pelle si asciughi e quindi diventi secca, la si lucidi periodicamente con una soluzione di aceto e olio di lino, nella proporzione di 1 a 2.

Poltrone, sedie e divani di pelle si mantengono morbidi lucidandoli con un cencio di lana impregnato di lanolina o vaselina e ripassando con altro panno sempre di lana. Un tempo venivano spazzolati ben bene, ma gentilmente, con chiara d'uovo montata. Il grasso tuttora viene eliminato per mezzo di una saponata tiepida e qualche goccia di ammoniaca.

I sedili di cuoio si rinfrescano strofinandoli con un tampone imbevuto di una miscela composta con 2,5 parti di essenza di trementina ed 1 di cera gialla, più una soluzione di sapone sciolto in acqua distillata. Se il cuoio è molto scuro si può anche aggiungere del mallo di noce.

 
→ torna a Pulizia di casa e mobili


Aggiungi il tuo commento!


Sempre con te!

Vuoi avere tutti i rimedi della nonna sempre a disposizione? Prova la nostra app gratuita:
Disponibile su Google Play


Cerca un rimedio


Speciale Macchie

Cerca tra le oltre 68 macchie del nostro archivio:




Sito realizzato da NEBIS Software