Pulizia ordinaria

A computer spento scollegare la tastiera e poi passare con delicatezza un aspirapolvere col beccuccio dal lato dei tasti.

 

Pulizia straordinaria (solo per esperti!)

Scollega la tastiera del PC, prendi una salvietta umidificata e passala su tutta la tastiera delicatamente, sia sopra che sotto. Questa sarà una prima pulizia di tutta la superficie. Fai una foto della tua tastiera. Ti servirà per sapere dove ricollocare i tasti che hai tolto. Usando un cacciavite a testa piatta, rimuovi uno per uno tutti i tasti, con molta calma e senza sforzare troppo.

Ora immetti tutti i tasti in una bacinella piena d'acqua. Lasciali lì per un po' di tempo e successivamente asciugali con della carta assorbente. Per le regioni interne serviti dei normali cotton-fioc che si usano per pulirsi le orecchie. Utilizzando una bomboletta ad aria compressa o un aspirapolvere col beccuccio, pulisci tutta la tastiera internamente.

Dopo una prima passata, rimuovi con uno stuzzicadenti i pezzi più forti e ripassa nuovamente con la bomboletta. Ora pulisci dentro con delle salviette umidificate e asciuga con della carta assorbente tastiera e tasti. Ricomponi il tutto facendo riferimento alla foto che hai fatto in precedenza e avrai una tastiera splendente come appena comprata.

 
→ torna a Pulizia e manutenzione degli oggetti di casa


Aggiungi il tuo commento!


Sempre con te!

Vuoi avere tutti i rimedi della nonna sempre a disposizione? Prova la nostra app gratuita:
Disponibile su Google Play


Cerca un rimedio


Speciale Macchie

Cerca tra le oltre 68 macchie del nostro archivio:




Sito realizzato da NEBIS Software