Ingredienti per 2 persone

  • Burro
    20 gr
  • Noce moscata
    grattata abbondante a piacere
  • Olio di oliva
    2 cucchiai
  • Panna
    fresca liquida 150 ml
  • Pasta
    tagliatelle all'uovo 200 gr
  • Pepe
    bianco macinato q.b.
  • Prosciutto
    cotto magro 150 gr
  • Rose
    2 di color rosa
  • Sale
    q.b.
  • Scalogno
    1

Preparazione

Mettete a bollire una pentola con due litri d'acqua. Mondate e tritate finemente uno scalogno e tritate il prosciutto. Fate appassire lo scalogno tritato in una padella insieme all'olio e il burro fuso.

Aggiungete anche il prosciutto, lasciate soffriggere per pochi minuti, poi versate la panna e la noce moscata grattata. Amalgamate bene il tutto e aggiustate di sale; spegnete il fuoco e frullate il tutto fino a rendere il composto cremoso. Nel caso in cui il composto sia troppo solido per il frullatore aggiungere un mezzo bicchiere di latte.

Riversate il tutto in una padella antiaderente. Procuratevi un paio di rose appena colte, possibilmente di color rosa tenue e staccate loro i petali, avendo cura poi di pulirli uno per uno con un panno umido molto leggero e morbido;

Tagliuzzateli in sottili listerelle, tenendo da parte qualche petalo più piccolo e intero per la decorazione finale del piatto. Unite i petali di rosa tagliati alla crema (tranne qualcuno che vi servirà per la decorazione), quindi spegnete il fuoco.
Intanto fate lessare le tagliatelle, e quando saranno cotte scolatele, versatele nella padella e amalgamatele bene col sugo; versate poi la pasta in un piatto fondo e decorate con i petali  che avete tenuto da parte. Servite immediatamente.

 

 
→ torna a Primi piatti


Aggiungi il tuo commento!


Sempre con te!

Vuoi avere tutti i rimedi della nonna sempre a disposizione? Prova la nostra app gratuita:
Disponibile su Google Play


Cerca un rimedio


Speciale Macchie

Cerca tra le oltre 68 macchie del nostro archivio:




Sito realizzato da NEBIS Software