Le tarme possono costituire una certa minaccia per i tappeti anche se non tutti i tipi di tappeto sono vulnerabili nella stessa misura.

In generale in una casa abitata il tappeto non corre mai il rischio delle tarme, mentre quando il tappeto rimane coperto a lungo da un mobile che in qualche modo ne impedisce la pulizia, o anche se è collocato in un locale dove, ugualmente, è esposto a lungo alla polvere, corre seriamente il rischio d'essere intaccato dalle tarme.

Se per qualche motivo un tappeto deve essere depositato, il luogo deve essere asciutto e preferibilmente fresco; il tappeto dovrebbe essere prima ben pulito e poi avvolto con carta di giornale o in qualsiasi altro tipo di protezione, mentre all'interno è opportuno mettere della naftalina o della canfora. Questo tipo di protezione ha un'efficacia limitata nel tempo e a distanza di un anno è consigliabile ripetere l'operazione.

 

 
→ torna a Pulizia e manutenzione degli oggetti di casa


Aggiungi il tuo commento!


Sempre con te!

Vuoi avere tutti i rimedi della nonna sempre a disposizione? Prova la nostra app gratuita:
Disponibile su Google Play


Cerca un rimedio


Speciale Macchie

Cerca tra le oltre 68 macchie del nostro archivio:




Sito realizzato da NEBIS Software